Casa Antonietta

Casa Antonietta

Casa Antonietta è un progetto sperimentale che ha visto la sua nascita per rispondere ai bisogni dei cittadini, così come rilevato dai Servizi Sociali del territorio afferente al CISS38 (Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali) con sede a Cuorgnè (TO).

La Fondazione “Comunità La Torre” a.m. ANFFAS/onlus sita a Rivarolo C.se – Viale Indipendenza, 126 ha presentato la propria disponibilità a collaborare a tale progetto mettendo a disposizione spazi all’interno della propria struttura.

La convenzione con la Fondazione e il CISS38 è stata siglata in data 01 ottobre 2012.

Gli obiettivi del progetto sono:

  • Offrire una soluzione di pronta accoglienza abitativa temporanea per prevenire situazioni di grave disagio sociale;
  • Offrire soluzioni di convivenza in autonomia, alternative alle forme di residenzialità presenti sul territorio, a persone con relativo grado di autonomia che necessitano di gradi diversi di tutela e/o monitoraggio, per promuovere e mantenere il percorso di autonomia personale psico-sociale e di riabilitazione, secondo la finalità degli Enti a Marchio ANFFAS della più ampia inclusione sociale.

Potenziali utenti possono essere persone anziane, disabili adulti con relative autonomie ma con necessità di sostegni assistenziali, nuclei e persone in situazione di disagio sociale.

Il progetto sociale è condizione per poter accedere all’offerta abitativa di Casa Antonietta.

Le modalità di pagamento del Servizio varia da situazione a situazione e possono essere:

  • A totale carico della persona;
  • Con parziale contributo dell’Ente locale CISS38;
  • Con totale intervento del CISS38;
  • Con partecipazione eventuale dell’ASLTO4.